Formato: 14x21
Pagine: 493
Data di pubblicazione: 2019
ISBN: 9788868012342
Prezzo di vendita: 20,40 €
Sconto: -3,60 €
Sconto: -3,60 €

Prezzo:

24,00 €
Prezzo di vendita: 20,40 €
(-15%)

Le origini del cristianesimo. Gesù ha annunciato il regno ma invece è arrivata la Chiesa

Attraverso un accurato lavoro esegetico, Alfred Loisy in questo libro indaga le origini del cristianesimo da una prospettiva storica, nel tentativo di rintracciare una continuità tra “religione di Israele” e “cristianesimo primitivo”. Loisy fornisce una risposta a molteplici problemi relativi alle origini del cristianesimo: dal carattere degli scritti evangelici e delle lettere attribuite all’apostolo Paolo all’evoluzione del cristianesimo dal suo punto di partenza nell’ebraismo; sino ad arrivare all’epoca in cui la Chiesa, nell’ultimo quarto del secondo secolo, si costituì, contro la diffusione dei sistemi gnostici, sulla base di una presunta tradizione apostolica, di cui il Nuovo Testamento fu considerato l’autentica testimonianza e di cui il clero cattolico si presentò come l’interprete o il custode autorizzato.

 

Alfred Loisy (Ambrières, 1857 - Ceffonds, 1940), biblista e storico delle religioni francese, fu uno dei promotori del modernismo. Con la pubblicazione de L’Évangile et l’Église (1902), in cui difendeva il cattolicesimo sovvertendo però i principi dell’apologetica tradizionale, entrò in conflitto con le autorità ecclesiastiche. Dopo la scomunica che lo colpì – a seguito dell’affermazione: “Gesù ha annunciato il Regno ma invece è arrivata la Chiesa” – continuò ad approfondire gli studi sulla storia della religione e sulla critica neotestamentaria, sviluppando la sua critica sulle origini cristiane in senso più radicale.

Template Design © Joomla Templates | GavickPro. All rights reserved.