Formato: 14 x 21 cm
Pagine: 386
Data di pubblicazione: 2015
ISBN: 978-88-6801-102-4
Prezzo di vendita: 20,40 €
Sconto: -3,60 €
Sconto: -3,60 €

Prezzo:

24,00 €
Prezzo di vendita: 20,40 €
(-15%)

Alfred Métraux

Il vodu haitiano. Magia, stregoneria e possessione

Ancora oggi Haiti rappresenta un crocevia del tutto peculiare tra cattolicesimo, credenze popolari e rituali antichissimi. Di origine africana, il vodu – letteralmente “il segno del profondo” – rappresenta il fondamento delle pratiche religiose dei contadini e del proletariato urbano haitiano in cui magia, stregoneria e incantesimi si fondono assieme. Lo scrupoloso lavoro di osservazione condotto sul campo da Alfred Métraux si è rivelato fondamentale per inquadrare il ruolo ricoperto dal vodu nella cultura nazionale. Métraux analizza e ricostruisce le origini, la storia, le implicazioni sociali, gli aspetti magici e le pratiche del vodu in un’accurata e meticolosa indagine che chiama in causa l’etnografia,l’antropologia, la storia e la religione.

Alfred Métraux (Losanna 1902 - Parigi 1963) è stato un etnologo. Professore universitario a Tucumán, Santiago del Cile, México, Berkeley, Yale, Parigi, ha condotto ricerche sull’Isola di Pasqua, in Polinesia, in Africa, ad Haiti e in Messico. Fra le opere tradotte in italiano: Gli Inca (1969) e Religioni e riti magici indiani nell’America meridionale (1971). Oltre a Il vodu haitiano Ghibli ha già pubblicato L’isola di Pasqua. I misteri del più grande enigma preistorico (2014).

Template Design © Joomla Templates | GavickPro. All rights reserved.