Formato: 14 x 21 cm
Pagine: 160
Data di pubblicazione: 2016
ISBN: 978-88-6801-125-3
Prezzo di vendita: 11,90 €
Sconto: -2,10 €
Sconto: -2,10 €

Prezzo:

14,00 €
Prezzo di vendita: 11,90 €
(-15%)

David L. Miller
James Hillman

Il nuovo politeismo. La rinascita degli dei e delle dee

E se per comprendere la nostra psiche fosse necessario un radicale processo di rimitizzazione? In questo saggio, David Miller mette in luce la natura politeista insita nei territori della psicologia, della cultura e della religione. Sulle orme della tradizione psicologica archetipica introdotta da James Hillman a inizio anni Settanta, Miller sostiene che il politeismo riflette in maniera esemplare le diversità tipiche della natura umana. Al contrario del monoteismo, essenzialmente unilaterale, il politeismo attiva procedimenti dinamici. Un trattato brillante e provocatorio che invita a ripensare la nostra visione del mondo. 

David Leroy Miller è stato professore emerito di religione alla Syracuse University. I suoi campi d’interesse spaziano dalla religione ai miti, dalla psicologia alla teoria della letteratura. Fra le sue opere: Jung and the Interpretation of the Bible (1995) e Christs: Meditations on Archetypal Images in Christian Theology (2005).

James Hillman (1926-2011), filosofo e psicoanalista statunitense. Fondatore della “psicologia archetipica”, il più originale sviluppo della psicoterapia di derivazione junghiana, ha insegnato nelle Università di Yale, Syracuse, Chicago e Dallas. Tra le innumerevoli pubblicazioni ricordiamo l’opera più influente Re-vision Psychology (1975) e il bestseller The Soul’s Code (1996).

Prefazione di: Henry Corbin
Template Design © Joomla Templates | GavickPro. All rights reserved.