Formato: 14x21
Pagine: 107
Data di pubblicazione: 2018
ISBN: 9788868011987
Prezzo di vendita: 10,20 €
Sconto: -1,80 €
Sconto: -1,80 €

Prezzo:

12,00 €
Prezzo di vendita: 10,20 €
(-15%)

Lo specchio della magia. Trattati magici del XVI secolo

Alchimisti, occultisti e cabalisti. Il libro raccoglie alcuni testi scelti appartenenti ai “maghi” più importanti del Rinascimento, mettendo in luce le peculiarità della ricerca magica, dalle cosiddette “simpatie” degli elementi agli elisir, dagli influssi astrali ai rapporti misterici fra enti e universo. Protagonisti indiscussi del Cinquecento, essi furono i precursori delle scienze moderne e, sebbene in chiave esoterica, determinarono lo sviluppo scientifico con le loro ricerche, interrompendo una volta per tutte la subalternità della cultura laica nei confronti delle verità rivelate dalla teologia.

 

Agrippa (1486-1535), alchimista, astrologo, esoterista e filosofo tedesco, la sua opera più celebre è il De occulta philosophia.

Cardano (1501-1576), medico, matematico, filosofo e astrologo, è stato una delle figure più interessanti e poliedriche del Rinascimento italiano.

Della Porta (1535-1615) è stato un filosofo, alchimista, commediografo e scienziato italiano. Paracelso (1493-1541), medico, alchimista e astrologo svizzero, è uno dei protagonisti più rappresentativi del Rinascimento.

Template Design © Joomla Templates | GavickPro. All rights reserved.