Formato: 14 x 21 cm
Data di pubblicazione: 2014
Pagine: 214
ISBN: 978-88-6801-041-6
Prezzo di vendita: 13,60 €
Sconto: -2,40 €
Sconto: -2,40 €

Prezzo:

16,00 €
Prezzo di vendita: 13,60 €
(-15%)

Günther Anders

Diario di Hiroshima e Nagasaki. Un racconto, un testamento intellettuale

IL FONDATORE DEL MOVIMENTO ANTI-NUCLEARE RACCONTA L’ORRORE DELLA BOMBA

Günther Anders è stato uno dei fondatori più di spessore del movimento antinucleare mondiale. In questo libro, mentre racconta l’orrore degli effetti delle due bombe, Anders dà anche la profondità della sua posizione. L’atomica è l’abominio dell’uomo che usa la tecnica per annullare il futuro d’intere nazioni. Contro questo strapotere usato male, la via di salvezza non è un naturalismo naïf, ma la capacità di restare umani. Per questo ieri, come oggi, ci vuole intelligenza e sapere e lo scatto di libertà che ci fa sentire parte di un’umanità.

Günther Anders (1902- 1992) tra i maggiori filosofi contemporanei è conosciuto anche come un saggista del movimento anti-nucleare. Si laurea in filosofia con Husserl nel 1923, condivide una parte di vita con Hannah Arendt, che sposò nel 1929. Fugge negli Stati Uniti nel 1933 dove si dedica a diversi lavori umili. Ha insegnato alla New School for Social Research di New York. È stato uno dei pensatori che con più rigore ha analizzato la condizione dell’umanità nell’epoca degli armamenti di distruzione di massa.

Template Design © Joomla Templates | GavickPro. All rights reserved.