Formato: 14x21
Pagine: 270
Data di pubblicazione: 2018
ISBN: 978-88-6801-193-2
Prezzo di vendita: 17,00 €
Sconto: -3,00 €
Sconto: -3,00 €

Prezzo:

20,00 €
Prezzo di vendita: 17,00 €
(-15%)

Michael Bar-Zohar

Caccia agli scienziati nazisti (1944-1960)

“Tutti sanno che gli scienziati sono divenuti delle pedine sullo scacchiere atomico, degli schiavi o degli ostaggi, perseguitati, rapiti o semplicemente comprati. [...] Il destino ha voluto fossero gli uomini ai quali Hitler era debitore delle V2 e degli aerei supersonici che, in questa caccia accanita fatta ai ‘cervelli’, diventassero selvaggina inseguita.”
Con la sconfitta di Hitler, il mondo si appresta a spartirsi non solo la Germania, ma anche i suoi “cervelli”: scienziati e ingegneri diventano preda ambita di America e Urss, dando il loro contributo a imprese passate alla storia, dal lancio in orbita dello Sputnik al progetto Manhattan per la costruzione dell’atomica usata a Hiroshima.

Michael Bar-Zohar (1938), storico e romanziere israeliano, tra i massimi esperti di spionaggio in Israele. Oltre alla sua biografia su Shimon Peres, in Italia è stato pubblicato Mossad. Le più grandi missioni del servizio segreto israeliano (2014, con Nissim Mishal).

Template Design © Joomla Templates | GavickPro. All rights reserved.