Pagine: 412
Formato: 14 x 21 cm
Data di pubblicazione: 2013
ISBN: 978-88-6801-004-1
Prezzo di vendita: 18,70 €
Sconto: -3,30 €
Sconto: -3,30 €

Prezzo:

22,00 €
Prezzo di vendita: 18,70 €
(-15%)

Rudolf Arnheim

Parabole della luce solare

IL GRANDE STUDIOSO SI CONFRONTA CON UN TEMA IMMENSO E FONDAMENTALE: LA LUCE, TRA MATERIA, PERCEZIONE E RAPPRESENTAZIONE. UN CLASSICO DELLA CRITICA D’ARTE.

In questo libro unico per la sua forma fatta di aforismi, il grande psicologo dell’arte si scopre poeta del pensiero. È una folla d’immagini ragionate, come le chiama Arnheim, a comporre questo testo, che non incorre però nel rischio di essere frammentario. Ad animare i diversi quadri c’è infatti, sempre, la forza unitaria delle idee di Arnheim. Vero e proprio diario di viaggio, questo libro tocca diversi paesi, dal Giappone all’Italia, patria della luce. La metafora della luce diventa un’occasione per riflettere su cose e paesaggi che, illuminati, testimoniano l’onnipresenza del pensiero. È la manifestazione più carnale della volontà di potenza che dallo sguardo si fa oggetto per tornare all’uomo rinvigorita. Un libro unico per conoscere ancora più a fondo l’intellettuale e l’uomo che si lascia andare al racconto.

Rudolf Arnheim, psicologo e teorico delle arti, allievo di Wertheimer e Köhler, fu il primo psicologo dell’arte alla Harvard University. S’impose all’attenzione del mondo scientifico e artistico già a ventotto anni con il suo primo libro dedicato al cinema. Noto in tutto il mondo per i contributi scientifici e critici, ha ricevuto onorificenze da varie istituzioni accademiche e culturali. I suoi libri, tradotti in molte lingue, in Italia sono stati pubblicati da Einaudi, Feltrinelli, Aesthetica e Abscondita.

Template Design © Joomla Templates | GavickPro. All rights reserved.