Formato: 11 x 17 cm
Pagine: 300
Data di pubblicazione: 2015
ISBN: 978-88-6801-077-5
Prezzo di vendita: 18,70 €
Sconto: -3,30 €
Sconto: -3,30 €

Prezzo:

22,00 €
Prezzo di vendita: 18,70 €
(-15%)

Georges Sadoul

Vita di Charlot

 

 

 

Charlie Chaplin è uno dei più conosciuti uomini di cinema di sempre. Le sue interpretazioni e i suoi film (Tempi moderni, Il grande dittatore, Luci della città,  Il monello...) sono rimasti impressi come pietre miliari nell’immaginario collettivo. Questo libro ripercorre la vita e la carriera del grande regista e attore britannico alla luce del personaggio che più di ogni altro ha segnato l’immaginario della settima arte: quello dell’indimenticabile “vagabondo”. Emblema dell’alienazione umana nell’era del progresso economico e industriale, e del malinconico disincanto di fronte alle ingiustizie della società moderna, Charlot e la maschera del vagabondo sono diventati indissolubili. Georges Sadoul, tra episodi intrisi d’amore e di umanità, ci mostra così come la vita dell’uomo e quella del personaggio entrino in dialogo, in un prismatico gioco di somiglianze  e divergenze.

Georges Sadoul (1904-1967), storico e critico cinematografico francese. Dopo essere entrato in contatto con il movimento surrealista, ha aderito al marxismo, iscrivendosi al partito comunista. La sua adesione ai canoni estetici marxisti e la sua passione da militante si ritrovano nelle monografie dedicate a Charlie Chaplin, Georges Méliès e Louis Lumière. Il suo monumentale progetto in sei volumi, Storia del cinema mondiale dalle origini ai nostri giorni (1946-1954), rimasto incompiuto, costituisce un innegabile punto di riferimento per la storia del cinema. 

Template Design © Joomla Templates | GavickPro. All rights reserved.