Formato: 11 x 17 cm
Pagine: 166
Data di pubblicazione: 2015
ISBN: 978-88-6801-059-1
Prezzo di vendita: 11,90 €
Sconto: -2,10 €
Sconto: -2,10 €

Prezzo:

14,00 €
Prezzo di vendita: 11,90 €
(-15%)

Roberto Vischer

Raffaello e Rubens. Due saggi di critica d'arte

Per Vischer la pittura, come ogni arte, è incanto di bellezza. Essa si gode e si comprende solo nella viva e diretta esperienza, nella comunicazione delle anime. Attraverso questo libro, il mondo pittorico di Raffaello e di Rubens prende vita e, con esso, emerge la condizione essenziale di critica e storia dell’arte: il ritrovamento e la caratterizzazione degli stati d’animo che si sono attuati in linee, colori, piani, volumi e in quante altre particolari forme fisicamente ed estrinsecamente si distinguano e si denominino, tutte, in ultima analisi, coincidenti con l’intuizione di questi stati d’animo, concretezza di questa stessa intuizione che è tale solo a patto di essere effettuale espressione.

Roberto Vischer (1847-1933) storico e filosofo dell’arte, figlio del celebre Teodoro Vischer, ha elaborato la teoria estetica dell’Einfühlung, l’empatia. È stato autore di importati scritti di storia dell’arte, una monografia su Signorelli (1879), una serie di studi d’arte (1886) e un libretto su Rubens (1904).

Template Design © Joomla Templates | GavickPro. All rights reserved.