Formato: 14x21
Pagine: 307
Data di pubblicazione: 2019
ISBN: 9788868012205
Prezzo di vendita: 17,00 €
Sconto: -3,00 €
Sconto: -3,00 €

Prezzo:

20,00 €
Prezzo di vendita: 17,00 €
(-15%)

Lettere alla moglie e agli amici

“Tutte queste disgrazie, la difficoltà a guadagnarmi regolarmente da vivere, nonostante la mia fama, nonché il gusto per l’esotico, mi hanno indotto a prendere una decisione irrevocabile: in dicembre torno e mi occupo subito di vendere tutto ciò che possiedo, in blocco o al dettaglio. Una volta intascato il capitale, riparto per l’Oceania. Nulla potrà impedirmi di partire, e sarà per sempre.” Questa raccolta di lettere, indirizzate alla moglie e ai più cari amici, testimonia con grande fedeltà l’esistenza grandiosa e al tempo stesso tormentata di Paul Gauguin. Scritte tra il 1873, anno del suo matrimonio con Mette Gad, e il 1903, quando trovò la morte nel suo rifugio di Hiva Oa, le missive di Gauguin rivelano i difficili rapporti con la moglie, gli scontri con i connazionali in Polinesia, la malattia che pose fine ai suoi giorni, acendo emergere il ritratto di un uomo fragile, per certi versi disperato, alla costante ricerca di un senso nei viaggi e nell’arte.

 

Paul Gauguin (Parigi 1848 - Hiva Oa, Isole Marchesi, 1903), considerato tra i più grandi pittori francesi, è stato una delle principali figue artistiche del post-impressionismo.

Template Design © Joomla Templates | GavickPro. All rights reserved.